Photinia Melanocarpa

Il Mirtillo Nero (nome scientifico Vaccinium Myrtillus) contiene quantità di
acidi organici (citrico, malico,…), zuccheri, pectine, tannini, mirtillina
(glucoside colorante), antocianine, vitamine A e C. I frutti essiccati hanno
proprietà astringenti e possono essere utilizzati come antidiarroici. Alcune
delle sostanze presenti nel mirtillo si sono dimostrate utili per la
circolazione sanguigna, per gli occhi, e anche contro il diabete. In
particolare si sottolineano le proprietà favorevoli delle antocianine sui
capillari della retina essendo in grado di proteggere le pareti dei vasi
capillari e di svolgere un’azione benefica sulla microcircolazione e nei
problemi vascolari.
L’Aronia Melacorpa (nome scientifico Photinia Melanocarpa) è una pianta
medicinale originaria del Nord America che produce dei piccoli frutti neri,
molto simili alle bacche dei mirtilli, con un sapore “dolce-asprigno”,
caratterizzati dalla presenza di sostanze fenoliche come le antocianine
che hanno importanti proprietà biochimiche e fisiologiche.
Tra queste, destano molto interesse quelle antiossidanti che permettono ai
preparati a base di ARONIA di contrastare molto efficacemente l’azione
dei “radicali liberi” responsabili dell’invecchiamento cellulare (e
soprattutto responsabili dell’insorgenza di numerose patologie anche
molto gravi tra cui anche quelle oncologiche.
Tra le altre proprietà dell’ARONIA è utile ricordare la capacità di favorire il
metabolismo di base che abbassa il livello glicemico evitando picchi e
la capacità di favorire il drenaggio delle vie urinarie utile
nelle cistiti ed infezioni urinarie.

Alina Cretu